La Legattoria by nfanjam Hobby Creativi

La Legattoria coltiva hobby in attività artistiche, culturali e ricreative. Benvenuti nel mio Blog!



Se v’interessano le mie creazioni, se volete regalare qualcosa di unico, se vi fa piacere rendere un giorno, un evento ancora più bello, non esitate, inviatemi una e-mail nfanjam.10@gmail.com

Sarò felice di rispondervi, e insieme cercheremo la soluzione ideale per esaudire i vostri desideri.


martedì 14 maggio 2013

CONFETTI BOMBONIERE E BIGLIETTI PER OGNI OCCASIONE. Curiosità....



 





CONFETTI PER OGNI STAGIONE
La Nascita di un bimbo, la Laurea, ma anche la prima Comunione, le Nozze e gli Anniversari sono una buona occasione per festeggiare e divertirvi con fantasia nel creare e preparare le vostre bomboniere colme di piccoli dolci, caramelle, confetti!






 
Bomboniera realizzata e dipinta a mano " La Legattoria" by nfanjam
 
Confetti per la nascita, Battesimo,  colore rosa o azzurri, per la Maturità, per festeggiare i vostri 18 anni confetti in tinte pastello, per la vostra Laurea,  confetti rossi, per festeggiare il Compleanno, la prima Comunione o la Cresima, confetti bianchi o colorati, con la mandorla all’interno (oppure al cioccolato), potete sbizzarrirvi anche nella scelta delle forme! Confetti per matrimonio e anniversari, inserite all’interno della vostra bomboniera rigorosamente un numero dispari di confetti:  3, 5 o 7 di colore bianco e alla mandorla, per gli anniversari potete utilizzare anche confetti colorati dal cuore di cioccolato.
1° anno – nozze di cotone – confetti rosa
2 anni – nozze di carta – confetti azzurri
3 anni – nozze di cuoio – confetti ecru
5 anni – nozze di seta – confetti fucsia
15 anni – nozze di porcellana – beige
25 anni – nozze d’argento – confetti argento
35 anni – nozze di zaffiro o corallo – confetti blu
40 anni – nozze di smeraldo – confetti color verde
45 anni – nozze di rubino – confetti rosso
50 anni – nozze d’oro – confetti oro
55 anni – nozze di avorio – confetti avorio
60 anni – nozze di diamante – confetti bianchi
 
Insieme ai confetti accompagnate sempre la vostra bomboniera con un bigliettino che riporti i nomi dei protagonisti della cerimonia e la data.
 
 
 Bomboniera realizzata per un Compleanno Speciale!
 
 
 
Bigliettini " La Legattoria" by nfanjam
 
 
 
 MATERIALI E STRUMENTI PER REALIZZARE I VOSTRI BIGLIETTI


 
La carta è il materiale più adatto per scrivere ogni tipo di messaggio, ne esistono vari tipi, quelli che prenderemo in considerazione sono quella: liscia, ruvida, assorbente e riciclata.
Sulla carta liscia i segni risultano precisi e senza sbavature, su quella ruvida assumono un effetto particolarmente sgranato ma d’effetto, quell’assorbente è adatta per eventi speciali e se usata con penne a inchiostro si possono realizzare effetti molto particolari, la carta riciclata è ruvida e assorbente nello stesso tempo.
Per realizzare i vostri biglietti il cartoncino deve avere un peso che va dai 170 g/m2 ai 300 g/m2, per decorare i biglietti ci sono altri tipi di carta, quella velina, quella da parati, quella decorata da regalo e la carta per realizzare gli origami; potete utilizzare anche stoffe, merletti, pizzi, fiori secchi, nastrini di raso, di seta, di carta decorati o a tinta unita; brillantini, bottoni, adesivi e sfogo alla fantasia.
Vi occorrerà una riga, due squadre, un paio di forbici adatte per la carta e per la stoffa, un compasso, una fustellatrice per fare buchi decorativi nella carta, colla anche quella spray e infine dei pennarelli colorati, argentati o dorati adatti per decorazioni uniche ed originali.
 
Biglietto di auguri "La Legattoria" by nfanjam
 
 
 


 
 


BOMBONIERE… A CHI DONARE LA BOMBONIERA? E QUANDO CONSEGNARLA?
 
Prima di tutto stilare la lista degli invitati alla cerimonia e al ricevimento che seguirà, per calcolare la quantità di bomboniere da realizzare, tenendo presente che le bomboniere da destinare ai testimoni e (ai parenti più prossimi - facoltativo) è buona regola siano più preziose delle altre.
Realizzate sempre alcune bomboniere in più rispetto al numero previsto, nel caso vi siete dimenticati qualcuno o non lo avete calcolato, in questo modo non farete dispiacere a nessuno.
Potete donare la vostra bomboniera personalmente, prima della cerimonia o evento in questione, ad esempio prima del matrimonio, a casa dei testimoni, dei parenti e degli invitati, oppure offrirla al momento del congedo al termine del ricevimento.
È consuetudine destinare una bomboniera a famiglia, mentre la tradizione vuole che, i confetti sfusi o raccolti in piccoli ciuffi di tulle vanno donati ad ogni singolo partecipante.
Realizzate anche alcuni sacchettini in più contenenti confetti, da regalare alle persone (al di fuori dell’evento) che desiderate possano avere un piccolo ricordo del vostro matrimonio ma, soprattutto, non dimenticate di conservare per voi una delle bomboniere per ricordare questo giorno speciale!
 


 
 
CURIOSITA'

Cosa fare se lo sposo, arrivato in chiesa, si accorge di aver dimenticato le fedi?                    
Non tornate a casa lanciandovi in corse contro il tempo, il che è proibito dalla tradizione; ma rivolgetevi ai genitori o a qualche invitato sposato, e per la cerimonia usate le loro fedi.
Legare il cuore   
                                                                                                                                      
La fede o anello, simbolo dell’infinito si infila nell’anulare della mano sinistra perché, secondo gli antichi era collegato direttamente al cuore, mezzo di riconoscimento e saggezza.

Cosa significa lanciare il riso agli sposi?
 
Il riso, per alcune popolazioni alimento essenziale, è abbondanza, ricchezza, purezza e   simbolo di felicità. Al termine della cerimonia è tradizione lanciare manciate di riso agli sposi, per esprimere gioia, e augurare felicità e successo nella vita.
 
Luna di miele
 
Il periodo successivo alle nozze si chiama “luna di miele” in riferimento all’antica tradizione, secondo cui, fino al XVII sec., gli sposi novelli bevevano, energetiche pozioni a base di erbe afrodisiache e miele diluito, per sostenere le dolci fatiche dell’amore.
 

 
 
 
 
Miaooo!!! Miaooo!!!
 
 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento